RSM Poland
Languages

Languages

Vendor due diligence

La vendor due diligence è un servizio erogato a favore dei titolari e amministratori di imprese in vendita. La vendor due diligence porta con sé tre benefici principali:

  • fornisce le informazioni sui rischi che, eseguita la buy side due diligence, possono correre i potenziali acquirenti, e in seguito permette di eliminarli oppure di impostare al meglio le trattative;
  • rassicura l’acquirente sul responsabile approccio del venditore; inoltre l’eseguimento della vendor due diligence da esperti in materia, può essere percepito da parte dell’acquirente come una garanzia di sicurezza;
  • la vendor due diligence finisce con un report comprensivo di informazioni complete sull’impresa in oggetto, a tutela del segreto aziendale della stessa, con risparmi di tempo e costi della buy side due diligence.

La cessione di un’azienda viene effettuata in presenza di due parti che cercano di trarne il massimo beneficio. Nello stesso tempo è un’operazione commerciale ad alto rischio. L’acquirente deve valutare la convenienza della scelta dell’impresa acquisenda, le qualità che la stessa rappresenta e i rischi che comporta al valore globale degli asset già in suo possesso. Per realizzare detti obiettivi, si procede alla due diligence dell’impresa acquisenda, con focus sul campo finanziario, fiscale, legale, HR, tecnologico e della tutela dell’ambiente nonché sui rischi operativi.

Invece, non solo l’acquirente dovrebbe essere interessato ad analizzare a fondo la situazione dell’impresa in oggetto. Anche il venditore, intenzionato a trarre il massimo beneficio dalla cessione, dovrebbe partecipare attivamente alla fase che la precede. A identificare eventuali problemi che lo stesso può riscontrare, ci mira la vendor due diligence. Di regola, questo servizio dovrebbe riferirsi alle aree simili a quelle analizzate nella due diligence, e in più  permettere di risolvere i dubbi sorti  in seguito all’analisi dell’impresa acquisenda eseguita dall’acquirente.

La vendor due diligence eseguita con precisione porta alla minimizzazione del rischio di fallimento dell’operazione e alla massimizzazione dei vantaggi per il venditore. In aggiunta, il report, steso al termine della verifica, fornisce gran parte delle risposte alle domande che possono avanzare gli eventuali acquirenti, nonché problematiche che gli stessi possono riscontrare, garantendo nel contempo la protezione dei dati sensibili. Il servizio renderà il venditore consapevole di tutti i rischi della cessione, evitando che durante le trattative vengano alla luce elementi di cui era all’oscuro, che abbiano però diretta incidenza sul prezzo e che possano compromettere le trattative.

L’esternalizzazione della vendor due diligence consente di valutare in maniera obbiettiva l’impresa in vendita. Molto spesso mette in evidenza anche dei fattori essenziali per le trattative, prima non considerati tali dal venditore.

RSM Poland vanta un team di professionisti, esperti di audit, assistenza fiscale, payroll, assistenza legale e commerciale, che garantiscono un servizio di massima qualità per quei Clienti che intendano cedere un’azienda o un ramo della stessa. Vi invitiamo alla collaborazione.

 

Se Vuoi avvalerti della nostra esperienza in materia di vendor due diligence, mettiti in contatto con il nostro esperto Bartosz Miłaszewski:

e-mail: ekspert@rsmpoland.pl

tel. +48 61 8515 766

fax +48 61 8515 786