RSM Poland
Languages

Languages

Transazioni - page 2

L’organizzazione della due diligence - parte 2

16 novembre 2016
Krzysztof WOŹNIAK
Relativamente alle differenti realtà economiche di cui sopra, ove la due diligence può avere luogo, e in ragione delle svariate esigenze delle parti interessate, l'analisi può comprendere diversi aspetti dell'attività del potenziale investimento.

L’organizzazione della due diligence - parte 1

13 luglio 2016
Krzysztof WOŹNIAK
Una condizione per intraprendere corrette decisioni di investimento è di avere a disposizione informazioni affidabili e veritiere. Nelle transazioni di compravendita sussiste una considerevole asimmetria di accesso alle informazioni e il venditore possiede sempre una spiccata supremazia a tal riguardo sull’acquirente. Gli investitori che desiderano ridurre al minimo i rischi correlati al potenziale acquisto hanno elaborato una serie di mezzi atti a proteggere i loro interessi. Uno degli strumenti utili a prendere una decisione di investimento con cognizione di causa è la due diligence. Occorre rimarcare che tanto maggiore sarà il rischio di investimento, quanto maggiore sarà l'attenzione da prestare in tale ambito.

Corporate LiveWire ha premiato RSM Poland con il titolo di Most Outstanding Global Buy Side Advisory & Auditing Firm

4 luglio 2016
Il 15 giugno Corporate LiveWire ha annunciato la lista dei vincitori di M&A Awards di quest’anno, premiando la società RSM Poland con il titolo di Most Outstanding Global Buy Side Advisory & Auditing Firm.

Ogni impresa può essere acquistata?

4 marzo 2016
Bartosz MIŁASZEWSKI
In ogni impresa arriva un momento in cui i titolari pensano alla sua cessione. La tale decisione può essere dovuta alla situazione del mercato, sinergie derivanti della fusione stipulata con un altro soggetto, età dei titolari, cambiamento dei programmi per il futuro ed agli altri fattori numerosi. Invece non tutte le imprese possono essere acquistate, anche se magari sono le parole troppo brutali. Ovviamente ogni impresa è cedibile, però il suo valore non è sempre attraente per il cedente. Molto spesso succede che un’impresa viene ceduta a prezzo molto basso, e non è un’impresa sommersa dei debiti. Perché alcune aziende vengono cedute a buon prezzo e invece alle altre non è interessato nessuno.

Valutazione del valore delle diverse categorie di attività e passività – quali sono le differenze?

11 dicembre 2015
Dawid STOLAREK
All’interno del giro d’affari vengono utilizzate componenti patrimoniali aventi forme e caratteristiche diverse. Il poter assicurare la fluidità di circolazione di tali attività dipende dalla possibilità di definirne il valore in unità monetarie. La necessità di dover effettuare una valutazione non deriva però esclusivamente da finalità relative ad operazioni commerciali, ossia alla circolazione di un dato bene. Le valutazioni di determinate attività vengono di frequente effettuate al fine di soddisfare i requisiti di rendicontazione, oppure sotto forma di  parere da utilizzare nel corso di una causa giudiziaria. Le valutazioni vengono inoltre utilizzate nell’ambito del processo stesso della gestione di determinate attività, in quanto strumento utile all’individuazione dei relativi fattori di crescita.

Le previsioni finanziarie di lungo termine sono affidabili?

5 ottobre 2015
Dawid STOLAREK
Nel post precedente ho affrontato l’argomento delle difficoltà insite nella previsione delle condizioni caratterizzanti l’attività futura degli imprenditori. Individuare la scala e le direzioni di crescita dell’azienda è una sfida decisiva, in quanto si tratta dei fattori principali volti a influenzare la capacità di creare valore. Per tale motivo, malgrado le difficoltà, non occorre sottovalutare e trascurare tale processo.

Società strategiche sotto protezione

17 settembre 2015
L’1 ottobre entrerà in vigore la Legge del 24 luglio 2015 in materia di controllo di alcuni investimenti, il cui obiettivo è la tutela di società polacche strategiche da acquisizioni ostili, e al contempo la stessa legge vuole garantire sicurezza e ordine pubblico.

Un ulteriore riconoscimento per RSM nel prestigioso concorso M&A Awards!

18 agosto 2015
RSM Poland è stata premiata con i titoli M&A Deal of the Year “Sale of C+N Packaging to PSB Industries’’ & Best for Brand Valuation – Poland e Tax Team of the Year – Poland & Best for Financial Due Diligence 2015 – Poland nell'edizione di quest'anno del concorso M&A Awards. I premi conferiti dal 2010 da AI Global Media, Acquisition International Magazine and DealFlow Source hanno lo scopo di premiare gli specialisti più meritevoli nel settore del business, giuridico, finanziario e degli investimenti.

Come correggere gli errori di bilancio?

20 luglio 2015
Leszek WOZIŃSKI
Un errore di bilancio può essere commesso da ogni impresa. Molto spesso l’errore viene rilevato dopo la sottoscrizione del bilancio o addirittura la sua approvazione in sede di assemblea. In conformità al principio contabile nazionale n.7, tutti i soggetti sono tenuti a correggere gli errori rilevati, sia nel bilancio dell’esercizio corrente che in quelli degli esercizi precedenti.

Pianificazione delle attività economiche, ovvero cosa fare se non abbiamo una sfera di cristallo per prevedere il futuro

13 luglio 2015
Dawid STOLAREK
L’attività economica è strettamente connessa alla necessità di prevedere il futuro. E proprio il futuro, e non il presente, gioca il ruolo fondamentale nel determinare la misura del successo di un’attività economica. Sono le capacità di prevedere l’andamento del mercato, inteso nell’ampio senso del termine, a decidere se le attività intraprese si tradurranno in un incremento della reddittività e l’acquisizione di nuove quote di mercato. Di quanto crescerà l’economia, se nel settore di nostro interesse dovremo affrontare numerosi competitors, come muteranno i gusti e le preferenze dei consumatori, in quale quadro normativo ci dovremo muovere? Sono solo alcuni dei tanti quesiti che si pongono. Quindi, cosa fare per migliorare la qualità delle previsioni economiche, migliorando al tempo stesso le nostre chance per raggiungere gli obiettivi di mercato e reddittività che ci siamo posti?

Pages