RSM Poland
Languages

Languages

Vale la pena di spendere soldi per il consulente fiscale?

Tomasz BEGER
consulente fiscale, Tax Partner presso RSM Poland

È una domanda fondamentale per un amministratore, imprenditore o  dipendente straniero distaccato in Polonia. La risposta, come succede spesso nel campo delle imposte, non è univoca. Tutto dipende dalla propensione al rischio della persona e dal tempo libero a sua disposizione per risolvere le intricate questioni fiscali…

Quando il business chiama aiuto?

Ogni persona responsabile del proprio business, fosse quella amministratore di una multinazionale o  titolare di una piccola o media impresa locale, deve prendere migliaia, se non centinaia, decisioni al giorno, sia di ordinaria che straordinaria gestione. Più grande è la nostra impresa, meno tempo abbiamo per analizzare il problema e trovare soluzioni alternative. Per questo è vitale che l’amministratore sia affiancato da esperti con una conoscenza specifica della materia, il che avviene spesso e volentieri: nell’ambito tecnologico ci viene in soccorso il direttore di produzione, nelle vendite il direttore commerciale. Di acquisti e forniture, sarà il responsabile della logistica a prendersene cura. Nella finanza, ci rivolgeremo al capo contabile o al direttore finanziario.

Come affrontare  un quesito fiscale? In primis, di sicuro il quesito verrà posto al capo contabile o al direttore  finanziario. Ma siamo proprio sicuri che quelle persone, sommerse dal lavoro quotidiano fatto di bilanci, budget, controlli interni, registrazioni contabili, report da predisporre, avranno  tempo a disposizione per trovare da sole risposte a quesiti fiscali, spesso di rilevante complessità? È insolito vedere i contabili, direttori finanziari o revisori stare in ozio.

Nelle imposte il consulente fiscale più competente del contabile

Come  consulenti fiscali, in primis ci sentiamo responsabili di adempimenti fiscali che dovete affrontare.  A volte il nostro sostegno consiste nel trovare la soluzione del quesito fiscale, altre volte  è focalizzato sul far vedere e indicare il campo dei rischi fiscali, oltre che presentare soluzioni alternative che permettano di minimizzarli. Il tutto al fine di consentirVi di prendere la decisione giusta, nel modo più ragionevole possibile.

Perché è meglio usufruire dell’assistenza del consulente fiscale invece di aggiungere altri impegni al direttore finanziario? Perché posso dire, senza esitare, che ci piace il nostro lavoro o lo facciamo bene. Per quanto strano possa sembrare, la complessità della normativa fiscale, molteplicità di interpretazioni, commenti alle sentenze, contraddizioni della giurisprudenza e l’imprevedibilità delle autorità fiscali rendono il nostro lavoro una passione.

Come è noto, la normativa fiscale polacca è una delle discipline più soggette a modifiche, e le nuove disposizioni non di rado contraddicono le precedenti. La spiegazione di una semplice questione fiscale, esige molte volte l’analisi di numerose norme. In questo siamo esperti – cerchiamo di dissipare i dubbi e consigliamo come applicare le norme della disciplina fiscale in pratica.

Consulenza fiscale non è solo l’interpretazione delle legge

“Il consulente fiscale’’ è per noi qualcuno che dovrebbe sostenere e consigliare gli altri. A volte, le questioni fiscali costituiscono solo una piccola parte della nostra assistenza al Cliente. Non solo prestiamo i servizi fiscali in maniera competente, ma assistiamo i nostri Clienti anche nel campo gestionale.

Il blog che inauguriamo con il presente post costituisce uno degli elementi della nostra assistenza. Speriamo troverà riscontro tra il vasto pubblico, composto da amministratori e titolari di aziende, direttori finanziari, ragionieri e addetti alla pianificazione finanziaria. Ci rivolgiamo a tutti quanti che  intendono realizzare gli obiettivi del proprio business in maniera efficace e sicura.