RSM Poland
Languages

Languages

Energie rinnovabili

Abbiamo maturato una solida esperienza, collaborando con le società produttrici di energia da fonti energetiche rinnovabili. Per il settore delle energie rinnovabili forniamo servizi di consulenza nella cessione d’azienda o ramo d’azienda, calcolo dell’Iva, audit, prezzi di trasferimento, contabilità nonché di gestione del personale. Lavoriamo a stretto contatto con alcune aziende leader del mercato, provenienti tra l’altro dalla Germania, Spagna, Portogallo e Gran Bretagna.

RSM Poland instaura una collaborazione con IBS Italia

10 novembre 2015
Gli esperti di RSM Poland hanno instaurato una collaborazione con la società italiana IBS Italia (International Business Strategy), volta ad appoggiare gli imprenditori italiani interessati a entrare sui mercati esteri.

Rivoluzione solare – le FER faranno crescere l’economia polacca?

9 novembre 2015
Piotr NOWATKOWSKI
Le FER dovrebbero rappresentare nei prossimi anni uno dei settori dell’economia in più rapida evoluzione in Polonia, anche a causa del fatto che tale mercato, rispetto agli altri paesi UE, è solo agli inizi. Le possibilità di crescita sono pertanto superiori rispetto ai mercati relativamente saturi dell’Europa occidentale.

La luce verde in Polonia scalda gli investitori

16 ottobre 2015
La Polonia - anche se non sarà ovvio per tutti - sta diventando un mercato sempre più appetibile per chi produce energia da fonti rinnovabili.

La nuova legge sulle energie rinnovabili porta molti benefici a prosumer

15 arile 2015
Il 20 febbraio 2015 il Parlamento ha approvato la nuova legge sulle fonti rinnovabili di energia, che ha come obiettivo la riduzione del consumo di energia da fonti convenzionali in Polonia. In data 11 marzo la legge è stata promulgata dal Capo dello Stato e il 3 aprile è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale. La legge entrerà in vigore entro 30 giorni dalla data della sua pubblicazione. Oltre alle norme relative alla rivendita di energia, che saranno operative a partire dal 1o maggio 2015, la legge introduce meccanismi e strumenti d’appoggio per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, da biogas e dal calore, che entreranno in vigore non prima del 1 o gennaio 2016.