RSM Poland
Languages

Languages

Blog: Krzysztof WOŹNIAK

13 febbraio 2017

Il luogo in cui si garantisce l’accesso ai documenti all’auditor da parte del venditore è la cosiddetta data room. Esistono due modalità di accesso alle informazioni per un’adeguata due diligence...

27 gennaio 2017

È ormai prassi consolidata durante la prima fase della due diligence firmare tra le parti un accordo di riservatezza, noto in inglese come non-disclosure agreement (NDA).

16 novembre 2016

Relativamente alle differenti realtà economiche di cui sopra, ove la due diligence può avere luogo, e in ragione delle svariate esigenze delle parti interessate, l'analisi può comprendere diversi aspetti dell'attività del potenziale investimento.

13 luglio 2016

Una condizione per intraprendere corrette decisioni di investimento è di avere a disposizione informazioni affidabili e veritiere. Nelle transazioni di compravendita sussiste una considerevole asimmetria di accesso alle informazioni e il venditore possiede sempre una spiccata supremazia a tal riguardo sull’acquirente. Gli investitori che desiderano ridurre al minimo i rischi correlati al potenziale acquisto hanno elaborato una serie di mezzi atti a proteggere i loro interessi. Uno degli strumenti utili a prendere una decisione di investimento con cognizione di causa è la due diligence. Occorre rimarcare che tanto maggiore sarà il rischio di investimento, quanto maggiore sarà l'attenzione da prestare in tale ambito.