RSM Poland
Languages

Languages

Blog: Karolina CHOMIK

2 marzo 2017

La costituzione di una società in Polonia comporta l’obbligo di presentare numerosi documenti innanzi agli organismi e istituzioni nazionali, tra cui il KRS (Registro nazionale giudiziario). Allorché il socio dell’azienda costituita è un soggetto a capitale straniero, il numero dei documenti richiesti è superiore a quelli redatti all’estero. Dopo aver preparato i relativi documenti, gli imprenditori stranieri devono provvedere alla loro legalizzazione. Come procedere in tal caso?